Maggiore spazio all’arte, alla storia ed alla cultura

L’attuale successo pugliese come destinazione di viaggio è da attribuire al buon lavoro di Pugliapromozione, ma anche alla molteplicità delle attrattive presenti: dal mare alla collina, dall’enogastronomia allo sport.
Penso però che arte, storia e cultura abbiano bisogno di maggiore spazio, per via dell’interesse che suscitano e delle unicità che presentano.
Il compito non è semplice, perché la semplice immagine di una cattedrale, a mio avviso non raggiunge lo scopo; abbiamo però la fortuna di avere un gran numero di persone ben preparate che potrebbero seguire progetti originali con lo scopo di avere ritorni positivi sia tra le persone che vivono la regione, sia tra quelle che la visitano.

Scrivi un commento

  • (will not be published)