promuovere un’esperienza

Caio a tutti, sono Mina, proprietaria e gestore di un b&b a Brindisi.
La mia proposta, sulla scia di quanto già sperimentato in altri contesti turistici, è quella di promuovere una rete di operatori – hotel, agriturismo, b&b, ristoranti, info point turistici, bar ecc. – attraverso cui il turista possa acquistare un biglietto per fare un’esperienza turistica, per esempio una visita guidata, un’escursione, una degustazione, un bike tour o qualsiasi altra attività promossa da un ente o un privato. Potrebbe essere calendarizzato un programma giornaliero di esperienze ad un costo (appetibile) fissato, con indicazioni inerenti la modalità attraverso cui accedere all’esperienza (trasporti, orari ecc.). Ciò implica la presenza di un gestore del servizio, associazione o altro, che potrebbe operare su mandato della rete. Puglia promozione potrebbe agevolare il percorso verso la realizzazione della rete nei vari territori con un progetto ad hoc.

Una risposta a “promuovere un’esperienza”

  1. giancarla trizio il

    Proposta interessante, permetterebbe di offrire al turista un servizio/prodotto composito e intregrato. La realizzazione di una card di servizi potrebbere rendere la destinazione Puglia ulteriormente appetibile. E consentirebbe la costruzione di una rete tra gli operatori. Sono co-founder di una start up che propone visite guidate innovative tramite la gamification, per noi è importante integrarci con gli altri attori del settore per collaborare alla realizzazione di un’offerta turistica sempre più ricca e interessante.

    Rispondi

Scrivi un commento

  • (will not be published)