L’attivazione dei Sistemi Turistici Locali per il consolidamento del turismo in Puglia

Per migliorare il coordinamento territoriale e intensificare l’attività di promo-commercializzazione del prodotto turistico delle varie aree della Puglia e di vendita successiva ipotizzo l’attivazione dei Sistemi Turistici Locali enti autonomi ma coordinati dall’Agenzia Puglia Promozione. La suddetta agenzia dovrebbe occuparsi di fare promozione definendo le linee guida regionali ma l’attivazione dei STL dovrebbe avere l’obiettivo di creare delle piccole DMO con l’obiettivo di effettuare promozione integrata dei territori, analizzare l’andamento turistico dell’area e definire delle strategie di sviluppo in linea con Puglia Promozione. La mia riflessione nasce dal numero elevatissimo di soggetti economici che stanno nascendo in questi anni in Puglia ma che senza una buona attività di coordinamento rischiano di non svilupparsi. Inoltre questa soluzione soprattutto per il turista – visitatore potrebbe migliorare la sua web user experience in quanto su un unico portale potrebbe informarsi, creare ed acquistare (aspetto innovativo per la Puglia) la propria vacanza sia in termini di servizi ricettivi che ancillari.

3 Risposte a “L’attivazione dei Sistemi Turistici Locali per il consolidamento del turismo in Puglia”

    • Domenico Pugliese il

      Secondo me è arrivato il momento di riattivarli dandoli una valenza istituzionale ma con gestione privata o coopartecipata pubblico e privato perseguendo obiettivi di sviluppo economico sul territorio di competenza.

      Rispondi

Scrivi un commento

  • (will not be published)