Innovazione tecnologica per un turismo smart

Nel futuro della Puglia turistica, immagino che l’innovazione tecnologica sia tra i punti cardine della pianificazione e programmazione strategica.

Immagino sistemi di gestione turistica innovativi, in grado di accogliere il turista della generazione “always on”;  immagino che le città siano sempre più smart, iper connesse, iper funzionali, in grado di non lasciare mai solo il turista, di accompagnarlo, sempre, anche in contesti carenti di risorse umane.

Penso all’accoglienza, nei punti d’informazione turistica, basati sull’utilizzo, per esempio, del “flash glass”, dove adesivi posizionati sulle vetrine (anche di operatori turistici e negozi), riescono a dare informazioni 24/7 attraverso la lettura di codici flash e, quindi, poter reperire le informazioni utili. Penso alla tecnologia come ausilio per personalizzare l’offerta turistica e, nello stesso tempo, profilare il turista. Iimmagino, inoltre, delle destinazioni turistiche in grado di dialogare con i turisti offrendo informazioni attraverso i social e le app.

E voi? Come immaginate il futuro turistico della Puglia?

Scrivi un commento

  • (will not be published)