Parco del Gargano: percorsi sostenibili 2.0

Vista la notevole presenza sul Gargano di percorsi naturalistici fruibili sia a piedi che in mountain bike e a cavallo, si denota l’esigenza di valorizzare questi percorsi attraverso l’organizzazione di una campagna di escursioni guidate, in cui il turista o visitatore potrà conoscere ed approfondire i sentieri più incontaminati del Gargano.

Durante le escursioni programmate saranno effettuati tracciamenti dei percorsi tramite sistema GPS, per poi successivamente catalogarli e sviluppare un sistema informativo – tecnologico digitale, con la creazione di un sito web dedicato ai percorsi naturalistici del Parco Nazionale del Gargano e delle zone della Rete Natura 2000. Nella parte conclusiva del progetto verranno affissi sulla cartellonistica informativa esistente dei codici QR decifrabili tramite smartphone, in cui i visitatori o turisti potranno avere informazioni dettagliate sul percorso desiderato, effettuare il download dell’applicazione e del tracciato in formato digitale.

2 Risposte a “Parco del Gargano: percorsi sostenibili 2.0”

  1. Domenico Sergio Antonacci il

    Io so che già sono stati mappati via gps…al parco e al gal hanno tutto. Dovrebbero pubblicarlo con licenza open

    Rispondi

Scrivi un commento

  • (will not be published)